×
droghe-abuso

La ricerca delle droghe d’abuso è effettuata su campione di urine raccolto in Laboratorio sotto la supervisione del Medico. La ricerca di sostanze psicotrope come gli stupefacenti è infatti un fatto di importanza medico-legale.
Il laboratorio deve certificare con sicurezza l’origine del campione poiché una positività comporta per un lavoratore (Ex. D.L. 81/08) l’allontanamento dalla mansione per evitare e ridurre il rischio per la sua incolumità e per quella dei suoi colleghi.

Nel laboratorio si effettua la ricerca per le più comuni droghe d’abuso ivi compresa anche L’MDMA (Extasy)
In caso di positività viene allertato il Medico Competente, se l’esame è richiesto per l’idoneità lavorativa.
Tra le droghe e sostanze psicotrope ricercate ricordiamo:

  • Oppio
  • Cannabis
  • Metadone
  • Metanfetamina
  • Extasy
  • Morfina
  • Benzodiazepine